Certificazioni
... tutte le nostre certificazioni acquisite nel tempo ......
Fin dalla nascita la Delta ha sentito l'esigenza di qualificarsi in campo nazionale ed è stata quindi tra le prime aziende in Italia ad ottenere dal Ministero dei Lavori Pubblici l'autorizzazione alla costruzione di segnaletica stradale.
Questa autorizzazione permette solo a poche aziende di produrre segnaletica stradale (in Italia sono circa 500 le aziende prive di autorizzazione).
La segnaletica prodotta dalla Delta è marchiata sul retro con Autorizzazione N.026 del Ministero dei Lavori Pubblici.
Un ulteriore certificazione acquisita dalla Delta è quella riguardante le norme CEI.
Questa attesta, secondo le nuove normative europee, la totale e indiscutibile qualità dei prodotti realizzati all'interno dei nostri stabilimenti, i quali risultano conformi ai requisiti delle Circolari n. 3652 del 17 Giugno 1998 e n. 1344 del 11 Marzo 1999 del Ministero dei Lavori Pubblici.
La Delta dispone del certificato CEI n. 1289599 emesso in data 01 Febbraio 2000 attestante la conformità del prodotto da noi realizzato, secondo le norme di riferimento:
D.L. 285/92 Nuovo codice della strada D.P.R. 495/92 Regolamento di esecuzione e attuazione del Nuovo codice della strada
D.MLLPP 31/03/95
prEN12899 -1
Schema di certificazione RINA SC-CEI-SVE-01
L'impegno costante nel perseguire l' obiettivo della Qualità totale è sempre stato una prerogativa della Delta e ha consentito all' azienda di ottenere nel 1997 la certificazione ISO 9002 (UNI EN 9002:94) e di figurare tra le 45 imprese nazionali in regola con l'omologazione prevista dal Nuovo Codice della Strada (art. 45).
Questo riconoscimento, ottenuto grazie all'Autorizzazione Ministeriale alla Fabbricazione di Segnaletica, è una affermazione di qualità: obbliga infatti a chiunque installi segnaletica di utilizzare esclusivamente "prodotti omologati", secondo la disciplina imposta dal Regolamento di Esecuzione (art.li 193, 194, 195).
Grazie al processo di miglioramento aziendale l'azienda ha ottenuto anche la certificazione del sistema di gestione secondo i criteri dettati dalla norma UNI EN ISO 9001/00-VISION 2000.
Detta certificazione permette di garantire al cliente che tutte le attività che concorrono alla qualità del prodotto e del servizio offerto vengano gestite a tutti i livelli aziendali sulla base di procedure ed istruzioni documentate con precise assegnazioni delle responsabilità e delle autorità.
Per rendere l'azienda sempre più competitiva e accrescerne la professionalità viene dato particolare impulso per ottenere l'ultimo traguardo professionale: l'iscrizione alla SOA.
La Delta è qualificata per le seguenti categorie:
OS09 Impianti semaforici cat.II € 516.457
OS10 Segnaletica orizzontale e verticale cat.IV € 2.582.284
OS12 Barriere stradali (Guard rails) cat.III € 1.032.913
Quest'ultima certificazione garantisce che le procedure sviluppate dalla Delta Segnelatica siano quelle corrette per partecipare e svolgere lavori pubblici.
Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea n. C321/1 del 15/12/2008, la norma EN 12899 "Segnaletica verticale permanente per il traffico stradale” è diventata armonizzata: pertanto i prodotti di segnaletica verticale sono stati inseriti tra quelli per i quali è obbligatoria la certificazione di conformità (marcatura CE). La Delta Segnaletica in data 26/02/2013 inserisce tra le proprie certificazioni anche quella relativa alla marcatura CE.
La marcatura CE regolamentata dalla Direttiva CPD è basata su 3 elementi:
• un sistema armonizzato di Specifiche Tecniche, hEN (harmonized European Norm);
• un sistema concordato di Attestazione della Conformità
- prova di tipo iniziale
- certificazione di prodotto
- certificazione del processo di fabbrica FPC;
• una struttura di organismi notificati
- riconosciuti come competenti dal proprio Stato membro EU
- notificati alla Commissione a agli altri Stati Membri.
Le norme europee "Armonizzate” sono quelle norme per le quali la Commissione Europea ha conferito un mandato al CEN/Cenelec per la loro elaborazione. Secondo la CPD, tali mandati si riferiscono a norme di prodotto e alle relative norme riguardanti i metodi di prova e le classificazioni.
   
Forse non è a scuola che impariamo la vita, ma lungo la strada di scuola.
Heinrich Böll, Cosa faremo di questo ragazzo?, 1981